lunedì 28 marzo 2011

Funzione "SE" - "IF" - esempio di utilizzo funzione SE

Le possibilità di utilizzo della formula SE sono innumerevoli, un esempio è quello di utilizzare un riferimento di una casella come condizione per copiare il contenuto di un'altra casella.
Per chiarezza ecco un esempio.
Vogliamo fare la somma dei numeri della colonna "B", ma solo se il corrispondente numero della colonna "C" è positivo.
Quindi nella colonna "D" scriviamo una formula con il "SE" ( =SE(C6>0;B6;"") . In questo modo è come se dicessimo con questa funzione, "se il contenuto della casella C6 è maggiore di zero, scrivi il contenuto della casella B6, altrimenti scrivi niente".
In questo modo otterremo sulla colonna "D" (azzurra), la somma solo dei numeri della colonna B che hanno come corrispondente della colonna un numero positivo.


Il risultato della somma è nella casella D16, dove la classica funzione somma dà il risultato della colonna C, cioè 70. Chiaramente se cambiamo i numeri delle colonne B e C , automaticamente le formule SE ( che abbiamo copiato fino alla riga 14 ), ricalcolano la funzione, e la somma immediatamente ci fornisce il nuovo risultato, e cosi via.

Vedi anche :

Nessun commento: